ASIN Amazon

Decodifica il Successo su Amazon: Tutto sul Potere dell’ASIN

Codice ASIN Amazon: Definizione e Importanza

Codice ASIN Amazon: Cosa è e perché serve, Che cos’è un ASIN Amazon

L’ASIN (Amazon Standard Identification Number) è un codice univoco di 10 caratteri, composto da lettere e cifre, assegnato da Amazon a ogni prodotto del suo catalogo. Questo identificatore facilita ai consumatori la ricerca, l’organizzazione e la visualizzazione degli articoli, consentendo una gestione efficiente dell’inventario e un’esperienza di acquisto senza problemi. 

Se inserito nella pagina delle informazioni sul prodotto, l’ASIN è essenziale per eliminare duplicazioni e confusione, assicurando che i clienti trovino esattamente ciò che stanno cercando.

Amazon

Creazione e Gestione degli ASIN su Amazon

Come si crea un ASIN?

Creare un ASIN è un processo che Amazon semplifica per i venditori. Quando si vuole aggiungere un nuovo prodotto al catalogo di Amazon che non è già presente, il sistema automaticamente genera un nuovo ASIN. Questo processo inizia con la presentazione delle informazioni dettagliate del prodotto, incluse specifiche, categoria e titolo, attraverso la piattaforma Seller Central di Amazon.

Come ottenere l’ASIN?

Ottenere l’ASIN di un prodotto esistente è semplicissimo: può essere trovato nella pagina di dettaglio del prodotto sotto la sezione ‘Dettagli prodotto’ o può essere facilmente identificato tramite la barra di ricerca di Amazon inserendo il nome o la descrizione del prodotto.

Utilizzo di un ASIN Amazon esistente

Utilizzare un ASIN esistente è pratica comune per prodotti che sono già listati su Amazon. Questo assicura che le varianti dello stesso prodotto siano raggruppate insieme, facilitando ai clienti la comparazione e la scelta tra diverse opzioni disponibili.

Quando si crea un’inserzione utilizzando lo strumento “Aggiungi un prodotto” di Amazon all’interno del proprio account Seller Central, è possibile cercare gli ASIN esistenti digitando il nome del prodotto, il numero di modello, l’UPC, l’EAN o, se lo si conosce già, l’ASIN.

Amazon

Questo mostrerà le inserzioni esistenti su Amazon. Quando scegliete un ASIN a cui aggiungere il vostro annuncio, assicuratevi che sia una corrispondenza esatta. Altrimenti, i vostri clienti potrebbero ricevere un prodotto leggermente diverso. 

Se per un prodotto è presente più di un ASIN, scegliete quello che presenta il maggior numero di dettagli. Una volta scelta l’inserzione in cui si desidera vendere i propri prodotti, fare clic su “Vendi i tuoi”.

Creare un ASIN completamente nuovo

Quando si introduce un prodotto unico o una nuova marca su Amazon, sarà necessario creare un ASIN completamente nuovo. Questo step è fondamentale per distinguere il tuo articolo dagli altri e per costruire una presenza distintiva all’interno del marketplace

Vale la pena di notare che i nuovi venditori possono creare solo un numero limitato di nuove inserzioni fino a quando non avranno stabilito un record di vendite comprovato su Amazon. Più vendite si realizzano, più ASIN si potranno creare.

Nello strumento “Aggiungi un prodotto” di Amazon, fare clic su “Crea un nuovo prodotto”. Verrà quindi richiesto di compilare un modulo con i dettagli del prodotto, tra cui il nome, la marca, il colore, la taglia e il tipo di materiale.

Aggiunta di ASIN a un’inserzione

Aggiungere un ASIN a un’inserzione esistente permette ai venditori di ampliare l’offerta di prodotti senza creare confusione per i clienti. È un modo efficace per aggiornare il catalogo mantenendo l’ordine e la coerenza.

Localizzazione e Uso dell’ASIN

Dove si trova l’ASIN su Amazon? Come trovare un ASIN

L’ASIN può essere facilmente localizzato nella pagina di dettaglio di ogni prodotto, nella sezione ‘Dettagli prodotto’, oppure utilizzando la funzione di ricerca di Amazon. Questa accessibilità sottolinea l’importanza dell’ASIN come strumento chiave per navigare nel vasto ecosistema di Amazon.

I Codici Identificativi su Amazon: EAN, SKU, UPC, e FNSKU

Cosa sono gli SKU su Amazon

Gli SKU (Stock Keeping Units) sono codici unici assegnati ai prodotti dai venditori per tracciare il magazzino e gestire l’inventario. Sebbene simili agli ASIN in termini di funzionalità, gli SKU sono specifici per ogni venditore.

Cos’è il codice SKU

Il codice SKU è un identificativo personalizzato creato dai venditori per facilitare la gestione dell’inventario. Questi codici permettono una categorizzazione dettagliata dei prodotti all’interno del proprio sistema.

A cosa serve il codice FNSKU

Il codice FNSKU (Fulfillment Network Stock Keeping Unit) è specifico per i prodotti gestiti tramite il servizio di Fulfillment by Amazon (FBA). Serve per identificare i prodotti all’interno della rete logistica di Amazon, garantendo che l’articolo giusto arrivi al cliente corretto.

Codici a barre Amazon: cos’è il codice EAN?

Il codice EAN (European Article Number) è un codice a barre standardizzato utilizzato a livello internazionale per identificare i prodotti. Amazon richiede questi codici per la maggior parte delle categorie di prodotti per facilitare la gestione e la vendita su scala globale.

Cos’è il codice UPC

Il codice UPC (Universal Product Code) è un formato di codice a barre prevalentemente usato negli Stati Uniti e in Canada. Come l’EAN, serve per l’identificazione univoca dei prodotti nel commercio al dettaglio.

Che relazione c’è tra EAN e ASIN?

EAN e ASIN sono entrambi utilizzati per identificare i prodotti, ma mentre l’EAN è un sistema di identificazione globale usato da vari rivenditori, l’ASIN è specifico per Amazon. L’EAN può essere usato per generare un ASIN quando si lista un nuovo prodotto su Amazon.

Implicazioni dell’Assenza di Codici Identificativi

Cosa succede se non ha un codice EAN su Amazon? I pro dei codici identificativi

Non avere un codice EAN (o UPC) su Amazon può limitare significativamente la capacità di vendere prodotti all’interno del marketplace. Amazon richiede questi codici per la maggior parte delle categorie di prodotti per assicurare che gli articoli siano facilmente identificabili e tracciabili. L’utilizzo di codici identificativi non solo aiuta nella gestione dell’inventario e nella logistica ma aumenta anche la fiducia e la trasparenza con i clienti, facilitando loro la ricerca e l’acquisto di prodotti.

Leave a Comment

tre × 3 =

© 2024 Epinium. All rights reserved